L’Accademia del Tartufo nel Mondo e la Regione Marche promuovono un corso di alta formazione per valorizzare il tartufo con un impeccabile cerimoniale e un corretto abbinamento ai vini.

In un momento in cui sono disponibili diverse varietà di tartufo invernali, più pregiati o più democratici, riteniamo sia fondamentale promuovere le molteplici potenzialità di queste prelibatezze nel contesto della ristorazione italiana. I tartufi vanno scoperti, spiegati, cucinati, affettati o grattugiati per creare un racconto sempre più raffinato nell’arte culinaria legata a questa preziosa delizia.

A questo proposito, l’Accademia Mondiale del Tartufo, in collaborazione con la Regione Marche, ha ideato un corso di alta formazione professionale dal titolo: “I Tartufi Invernali: Come Esaltarli in Cucina e in Sala con gli Abbinamenti Giusti“. Questo corso si terrà il mercoledì 8 novembre presso l’Agriturismo La Sella di Pitino a San Severino Marche.

Il programma sviluppato dall’Accademia Mondiale del Tartufo e dalla Regione Marche mira a fornire una conoscenza diretta delle diverse varietà di tartufo attualmente disponibili, al fine di valorizzare ogni tipologia e consentire a un numero sempre crescente di ristoranti, trattorie e osterie di servirlo in ogni stagione, come desiderato dalla Regione Marche.

Per le informazioni sul corso CLICCA QUI

Dall’alta cucina stellata alle tradizionali trattorie dell’entroterra, il nostro obiettivo è elevare costantemente il valore del tartufo nella gastronomia italiana. Per raggiungere questo scopo, è essenziale privilegiare un servizio impeccabile che includa un adeguato cerimoniale in sala e l’abbinamento con i vini più adatti, garantendo così un’esperienza culinaria di bon ton che celebri il tartufo in tutta la sua magnificenza.

2 minuti 8 mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *