TARTUFO

Locanda Margon: un matrimonio da sogno tra bollicine Ferrari e tartufo

Il Ristorante Locanda Margon, situato a Ravina alle porte di Trento, è guidato dallo chef Edoardo Fumagalli che ci racconta la sua idea di cucina e come la sua idea si sposa con i grandi prodotti come tartufo e bollicine Ferrari

Siamo in Trentino, siamo a Locanda Margon, siamo con lo chef stellato Edoardo Fumagalli.

Unire i grandi piatti alle bollicine Ferrari è il compito di Edoardo, dove la cucina italiana incontra i grandi vini spumanti.

video

«È un legame nobile che ho sempre amato dice Edoardo: unire la mia cucina al vino, che viene scelto come ingrediente principale della portata. Serve un lavoro tecnico dietro che ho la fortuna di gestire con lo chef de cave di Casa Ferrari».

Edoardo Fumagalli

«C’è un grande scambio di informazioni attorno ad ogni singolo vino e da lì ci divertiamo in cucina con tutte le sperimentazioni; nascono così una serie di ricette con il vino come ingrediente principe:
questa proposta ci lega tantissimo al territorio Trentino, ricco di prodotti d’eccellenza tra cui proprio il vino».

Tra le grandi preziosità in cucina Edoardo dedica un particolare interesse al connubio bollicine e tartufo. 

«Vi è un mariage tra la mia cucina e il tartufo, che noi serviamo negli abbinamenti più classici fino all’utilizzo con il pesce. Il tartufo è un ingrediente che amiamo e vicino al garbo e alla leggiadria delle bollicine Ferrari creiamo a tavola un momento fantastico.

Sempre più il vino ha un ruolo fondamentale nell’esperienza che vogliamo offrire al cliente; qui a Locanda Margon questo per noi è molto importante».