TARTUFO

Pesce e tartufo: le nuove tendenze dell’estate per riportare le persone a ristorante

Tra pochi giorni e in arrivo la “buttata” del tuber aestivum, lo scorsone estivo che ci farà compagnia fino a settembre.
Il richiamo del tartufo sul mare rappresenta un bell’appeal, per un turismo goloso di novità e attratto dal tartufo sulla spiaggia.
Molte possono essere le proposte gastronomiche da suggerire: la mia preferita è il Tortino di Baccalà al Tartufo.

Tortino di Baccalà al Tartufo

Un piatto che unisce in un tripudio di sapori mare e terra, il baccalà unito alla cremosità di una patata di montagna e la presenza di copioso tartufo nero estivo a dare la giusta aromaticità e classe ad un piatto che apre bene un pranzo o una cena, per proseguire poi con piatti più strutturati. Con il pesce bisogna esaltare anche il tartufo dimostrando una grande professionalità sia nella preparazione che nella ricerca dei giusti abbinamenti con prodotti a centimetro zero, senza utilizzare aromi di sintesi.
Un altro piatto è il Filetto di Scorfano.

Filetto di Scorfano

I piatti devono ricercare l’armonia, l’estetica, il profumo e il gusto. Il cuoco deve saper osare accostando al tartufo anche un pesce ‘povero’ che pero’ si sposa a pieno con le qualità organolettiche di re tartufo: una preziosità che non ama comprimari invadenti”.
Bisogna puntare sulla freschezza e sul contrasto di sapori che poi creano l’equilibrio vincente ed emozionale.

Altri piatti al tartufo che suggeriamo: il tagliolino cotto in brodo di pesce.
Crostacei dell’Adriatico e copioso tartufo nero estivo, rombo chiodato al forno con patate novelle e ricca grattugiata di tartufo nero magicamente servita sempre davanti all’occhio dell’ospite, in guanti bianchi, assolutamente in guanti bianchi.