A Bene Vagienna in Piemonte, Giuseppe Cristini inaugura la stagione del tartufo bianco

I profumi del tartufo bianco sono già intensi e, a Bene Vagienna in provincia di Cuneo un paese bandiera arancione, Giuseppe Cristini, direttore dell’Accademia del Tartufo nel Mondo, ha inaugurato la stagione.

Durante il viaggio al Salone del Gusto di Torino, Giuseppe Cristini, direttore dell’Accademia del Tartufo nel Mondo e narratore del tartufo, ha fatto tappa all’Osteria Agricola I Particular, di Bene Vagienna in provincia di Cuneo.

Oste Marco, il gestore di questa osteria, è un esperto ed appassionato di tartufo e proprio insieme a lui ha incontrato il maestro cavatore Meo, che le pepite le raccoglie e che predice questa stagione del tartufo come una stagione di successi, ricordando quella del 2018. 

video
play-sharp-fill

I profumi del tartufo sono già fini e fitti, anche se la quantità è ancora minima ed infatti, da Marco e nella sua osteria, su prenotazione, il tartufo bianco pregiato durante la stagione lo si trova sempre. In questa simpatica osteria agricola la ristorazione è molto curata e il tartufo con la carne cruda e l’uovo, insieme alla tagliatella è sempre in carta ai Particular.

Bene Vagienna è una terra storica di tartufi tanto da avere certificata la prima Fiera del tartufo con oltre 100 anni di storia e il suo Mercato del tartufo è stato il primo in Piemonte.

«A Bene Vagienna siamo sempre cresciuti a Pane e Tartufo»

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.