Tartufo a tavola: no alla bionda si al nettare di bacco

Secondo il Baromètre Sowine/Dynata 2022, il 51% dei francesi sceglie la birra come bevanda alcolica preferita che, per la prima volta, supera il vino. Tuttavia a tavola con il tartufo il matrimonio perfetto è con il vino

Il Dl Energia conferma aiuti a famiglie e imprese anche per il secondo trimestre del 2022 per contenere le spese. Previsto anche un bonus sociale e imposti nuovi limiti per le temperature di condizionatori e caloriferi

Qui mi voglio regalare un’emozione con un tagliolino meraviglioso mantecato con il Grana Padano dei prati stabili, selezione da fieno e copiosa grattugiata di tuber aestivum di bella voluminosità e di grande compostezza nei profumi.

Qui voglio un grande vino avvolgente suadente e sensuale…. ahimè una birra non ce la fà.

Un vino con almeno un paio di anni di storia, magari un bianco morbido, elegante e raffinato che mi sa regalare complicità, con una lunga storia davanti e un messaggio importante da comunicare.

Il tartufo ama il grande vino perché laddove vive la roverella li accanto vegeta uno splendido filare di vite, in un mariage perfetto.

VIsita: www.accademiadeltartufonelmondo.it

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.