Premio alla storicità della cucina Forsempronese a Luciano Mancinelli

Associazione Tartufai di Fossombrone e Accademia del tartufo nel mondo convintamente hanno conferito il premio alla storicità della cucina Forsempronese a Luciano Mancinelli.

Per avere dedicato la propria vita alla ristorazione e per aver coltivato e mantenuto le tradizioni della cucina locale esaltando in particolar modo il tartufo fresco tutto l’anno tenendo sempre un altissimo livello di qualità.  Sono queste le motivazioni con cui l’Associazione Tartufai di Fossombrone e l’Accademia del tartufo nel mondo hanno conferito a Luciano Moncinelli il premio alla storicità della cucina Forsempronese.

Dalle paste all’uovo alle carni locali, fino al tartufo tutto l’anno o a una magnifica pizza cotta nel forno a legna, al ristorante Mancinelli troveremo sempre la tagliatella fatta a mano, il cappellaccio e una polentina al tartufo, ma anche una ottima frittatina che rende sempre piacevole l’abbinamento tra il tartufo e i sapori del pollaio. 

Ed è per questo che questo diploma è un importante e nobile riconoscimento ad un personaggio che ha fatto la storia gastronomica di Fossombrone, esaltando sempre un valore di cucina molto Tradizionale.

L’ Associazione tartufai di Fossombrone è una storica associazione oggi composta da 250 custodi del bosco che cercano e difendono il tartufo e non solo la storica preziosa pepita di tartufo bianchetto, ma anche tutti i tartufi edibili che in questa terra possiamo trovare tutto l’anno. I Tartufai di Fossombrone sono custodi del bosco e Maestri Cavatori e tutti uniti, rappresentano anche l’associazione di tartufai più numerosa di tutta la regione Marche.

Accademia del tartufo nel mondo dal canto suo è la rivista ufficiale del tartufo italiano nel mondo ed è anche l’Istituzione deputata a creare e a impreziosire tutti gli eventi internazionali dedicati al tartufo.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.