Papa Francesco benedice i tartufi per i poveri in attesa del festival a Roma

Con i tartufi benedetti, Nicola Ferrelli cucina il suo tagliolino all’uovo che sarà servito, oggi 5 ottobre, alle mense della Caritas, a pranzo e a cena. L’8 e il 9 ottobre si terrà a Roma la prima edizione del Festival del Tartufo

L’Associazione nazionale tartufai italiani, con in testa il suo presidente Riccardo Germani, organizza per la prima volta a Roma il Festival del tartufo italiano che andrà in scena al parco degli Acquedotti l’8 e 9 ottobre. Intanto stamattina, 5 ottobre, in anteprima mondiale in piazza San Pietro, nell’udienza papale del mercoledì, Papa Francesco ha benedetto i tartufi, che l’Associazione Nazionale Tartufai Italiani, in collaborazione con Caritas e la stessa Santa Sede, offrirà oggi, 5 ottobre, a pranzo nella mensa Caritas di Colle Oppio per circa 400 persone e a cena nella mensa prefettizia della Basilica di Don Bosco. Al Papa è stato anche donato uno speciale vanghetto per la cerca del tartufo, creato dall’artigiano Giorgio Liga.

Riccardo Germani

I tagliolini di Nicola Ferrelli

Il presidente Germani è molto fiero di questa iniziativa e ricorda che anche i tartufi, meravigliose preziosità della terra, davvero rari, puri e cari, possano essere serviti alla mensa della Caritas a quelle persone più povere e più bisognose come un gesto d’amore verso chi difficilmente potrebbe degustare questi gioielli. Per una volta il tartufo opulento e raffinato viene servito anche alle persone meno abbienti.

Nicola Ferrelli

Il piatto è un classico e sempre perfetto tagliolino all’uovo cucinato da Nicola Ferrelli, chef de Ferrelli a Milano e membro di Euro-Toques Italia.

La festa del tartufo a Roma

Intanto a Roma è tutto pronto per cominciare la grande kermesse di sabato 8 e domenica 9 ottobre. Un lungo weekend dedicato al festival del tartufo italiano con grandi iniziative, momenti di nobile enogastronomia e iniziative mirate, come la Gara tra tartufai di tutta Italia con i cani.

Durante il Festival del Tartufo verranno inoltre piantati 60 alberi da tartufi per creare una tartufaia nel cuore di Roma dove potranno accedere anche le persone con disabilità.

Per informazioni: www.assotartufai.it

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.